Home  »  Servizi » Incentivi
incentiv.jpg

Incentivi


Il quadro normativo che disciplina il sistema degli incentivi alle imprese del settore commercio turismo e servizi prevede limitate risorse di natura regionale e locale.

I contributi alle imprese per il tramite dei confidi non sono erogati sotto forma di conto capitale ma come agevolazione in conto interesse attualizzato.
Ne consegue che condizione per l’erogazione degli incentivi alle imprese è la realizzazione di investimenti con ricorso all’indebitamento bancario.
Le norme che regolano i maggiori interventi sono la legge regionale 41/97 per il settore commercio e servizi e la legge 40/02 per le imprese turistiche.
A livello locale gli Enti che intervengono con sostegni alle imprese sono la CCIAA di Forlì – Cesena e alcuni Comuni del comprensorio della provincia.
La predisposizione delle domande e l’inoltro è interamente demandato alla Creditcomm senza alcun onere aggiuntivo a carico dell’impresa beneficiaria.
La Creditcomm offre un servizio di informazione gratuita e di consulenza anche su opportunità riservate a particolari categorie di imprese e/o a imprese localizzate in territori considerati aree depresse o svantaggiate.
 
Ad integrazione dell'attività istituzionale del confidi, congiuntamente con  il Consorzio Nazionale COSVIG, la cooperativa assiste i propri soci alla predisposizione e all'istruttoria delle richieste di garanzia diretta da presentare al Fondo Centrale di Garanzia che lo Stato ha dato in gestione al Mediocredito Centrale.
 
Servizi - SERVIZI_2.jpg

Servizi

Creditcomm propone, grazie all'esperienza trentennale maturata, prodotti di garanzia personalizzati e studiati per offrire ai propri soci opportunità creditizie e facilitazioni per ottenere le diverse agevolazioni pubbliche disponibili.

scopri di più

CREDITCOMM
Cooperativa di Garanzia SCRL